BALDUCCI N° 39 BLOCCA FAME + BALDUCCI N° 59 CATTURA GRASSI IN REGALO!

Il Senso di Fame non
parte dalla Pancia ma
ha origine nel Cervello

Ecco il Rimedio Naturale che ti può aiutare a bloccare la Fame Nervosa

Riproduci video

Le mie pazienti mi dicono spesso cose come “È una vita che sono a dieta”, “Ho sempre fame”, oppure “voglio perdere peso ma ho sempre voglia di qualcosa di dolce”, o ancora “non so come fermare la fame nervosa”.

Se ti capita di rispecchiarti in una o più di queste frasi, leggi con attenzione queste righe.

Devi sapere che più zuccheri mangi e più rischi di avere fame: nelle prossime righe ti spiegherò che la fame nervosa non è dovuta solamente allo stress ma è collegata anche a quello che hai mangiato nell’ultimo pasto, e quindi capirai come si può intervenire per bloccarla

…perché avere meno fame è il primo passo per affrontare in maniera efficace una dieta o un regime di controllo del peso.

Non perdere questa occasione,
l'offerta scadrà fra...

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
Balducci 39 + Balducci 59 in omaggio

SE ACQUISTI IL BALDUCCI N°39 HAI IN OMAGGIO
IL BALDUCCI N°59
CATTURA GRASSI

A soli 39,00€ invece di 78,00

Spedizione gratuita

Acquisto 100% sicuro

Balducci 59 con pianta

ECCO IL NOSTRO PREPARATO ERBORISTICO N°59 CHE AVRAI IN OMAGGIO ACQUISTANDO IL N°39

IL NOSTRO PREPARATO N°59
È A BASE DI ESTRATTO DI FICO D'INDIA!

Questa pianta può essere un’alternativa molto utile alle specialità medicinali che svolgono la funzione di bloccare i grassi alimentari a livello dell’intestino.

Ciò impedisce il passaggio dei grassi stessi nel sangue, favorendone la normale eliminazione con le feci. In questo modo si può agire efficacemente sul controllo dell’equilibrio del peso corporeo.

Inoltre, il Fico d’India svolge anche una funzione lenitiva sulla mucosa del sistema digerente e regola il transito intestinale.

Ciao, sono il Dr. Ferruccio Balducci

farmacista da ben 4 generazioni.

Dr. Ferruccio Balducci, Farmacista

Era farmacista mio padre, lo era mio nonno e lo era il mio bisnonno Francesco, che nel 1901 ha aperto la farmacia che oggi gestisco io a Calenzano, in provincia di Firenze.

Oltre agli studi accademici ho una grandissima passione per la medicina naturale, la medicina tradizionale cinese, l’omeopatia e la fitoterapia.
Ho sviluppato all’interno della mia farmacia un laboratorio galenico d’eccellenza dove realizzo io stesso i preparati fitoterapici che formulo per i miei pazienti.

Le mie formulazioni sono state scelte da medici di tutta Europa, e mi riempie di orgoglio pensare che professionisti ai massimi livelli (con studi a Parigi o a Berlino) prescrivano ai loro pazienti i miei preparati che produco qui, proprio a Calenzano.

Oggi ti parlerò di come è possibile bloccare (o comunque limitare) il senso di fame e la voglia di “spuntini fuori pasto” in modo naturale

Ma attenzione, quello che ti sto per dire non ha niente a che fare con tutto quello che puoi già aver sentito.

Non è una promessa improbabile che ti farà perdere un sacco di peso in pochi giorni.

Non è neanche una tipologia di dieta che ti obbligherà ad abbandonare le tue abitudini a tavola.

Non è nemmeno un tipo di integratore “brucia grasso” che ti può far dimagrire mentre dormi come per magia.

Queste promesse false le lascio ad altri, io sono qui e ci metto la mia faccia per raccontarti quali sono effettivamente i MOTIVI che ti portano ad avere fame, e quello che consiglio ai miei pazienti.

La natura ci mette a disposizione tutto quello che serve per ritrovare il benessere…

Da oltre 26 anni studio ogni giorno i modi in cui la natura e le proprietà delle piante possono aiutare le persone a stare meglio, fisicamente ed emotivamente.

Infatti sentirsi a proprio agio con il proprio corpo, guardarsi allo specchio ed essere fieri di sé stessi è un ottimo punto di partenza per conquistare anche la serenità psicologica, migliorare l’autostima e stare meglio con se stessi e con gli altri.

La natura ci mette a disposizione tutto quello che serve per ritrovare il benessere senza la necessità di dover ricorrere a farmaci.

Un metodo naturale che contrasta il senso di fame

(già citato in oltre 330 pubblicazioni scientifiche)

Lo sapevi che il senso di fame è uno stimolo che proviene dal cervello… e non dallo stomaco?

Il senso di fame non ha a che fare con quello che hai mangiato: puoi avere fame anche pochi minuti dopo un pasto, perché l’origine dello stimolo è neurologica.

La fame infatti può dipendere anche da stress, tensione e nervosismo (la famosa fame nervosa), perché questi creano una reazione chimica nel nostro cervello.

Ora condividerò con te gli elementi naturali che contribuiscono a “spegnere” lo stimolo della fame proprio come se fosse un interruttore.

Questi elementi li puoi trovare anche nel mio libro “I Preparati Erboristici del Dr. Ferruccio Balducci”, pubblicato dalla casa editrice Unicopli, e sono gli stessi che consiglio ai miei pazienti, perché…

Una volta calmato il senso di fame è più semplice:

Rispettare con rigore una dieta;

Ottenere risultati nel controllo del peso;

Combattere situazioni di sovrappeso o addirittura di obesità.

Il senso di fame non è sempre causato dallo stomaco vuoto, ma da uno stimolo che parte dal cervello

Ecco perché:

Vedi, il tuo cervello ti invia segnali di fame quando c’è uno sbalzo nei livelli di glicemia, cioè di zuccheri, nel sangue.

Quando la glicemia si abbassa potresti notare difficoltà di concentrazione e faticare a tenere gli occhi aperti.

Il cervello ti sta dicendo che ha bisogno di energia, ed ecco che ricadi nello stesso errore: cioè cerchi zucchero.

ATTENZIONE

quando parliamo di “zuccheri” parliamo sia di dolci come cioccolata e dolciumi vari, ma anche di amidi come pizza, pane e patatine.

Mangiare fuori pasto aumenta solo lo squilibrio di glicemia nel sangue, e quindi cadi in una specie di tranello e i livelli di glicemia nel tuo sangue si alzano e si abbassano di continuo assomigliando molto a una “montagna russa”.

L’esempio classico è la colazione italiana

Pensa alla classica colazione italiana, cappuccino e brioche: lì per lì stai benissimo ma, dopo circa due ore, il tuo organismo fa abbassare rapidamente i livelli di zucchero nel sangue e il cervello ti manda i segnali di “mancanza di benzina”, di solito nel giro di due ore.

Iniziano gli sbadigli, la sonnolenza, in alcune persone può sopraggiungere anche ansia e agitazione. Ad un certo punto apri il frigo e mangi quello che trovi.

È proprio questa la fame nervosa: cerchi qualcosa di veloce e immediato e lo azzanni, ma non cadere nella trappola di pensare che dipenda dallo stress.

Anzi è il contrario: la tensione ti fa bruciare lo zucchero più in fretta, ma è solo un elemento che accelera questa caduta dei livelli di glicemia, e non ne è la causa.

Però il risultato è lo stesso perché più il tuo corpo è nervoso e stressato, prima arriva il calo di zuccheri e prima senti il bisogno di mangiare.

Quindi, se abbiamo capito che la fame deriva da un continuo saliscendi del livello di glucosio nel sangue…

…dobbiamo adesso capire come trasformare queste “montagne russe” in un piacevole sentiero collinare, dove ogni dislivello arriva in maniera morbida e senza creare squilibri.

In poche parole più è dolce e lungo il sentiero collinare e più dura il senso di sazietà. Più è dolce il dislivello, meno bisogno di mangiare hai.

I livelli di glicemia possono essere stabilizzati dalle proprietà naturali della Gymnema silvestris

Come ti ho detto prima una possibile soluzione arriva dalla natura: tra le piante che ho scelto, quella che si chiama “Gymnema sylvestris” è nota per i suoi benefici sull’organismo e proprio per questo è citata in oltre 330 studi scientifici.

Lo sapevi?

Ecco cosa dicono gli studi scientifici sulla Gymnema
l'acido Gymnemico, un componente attivo isolato dalla Gymnema sylvestre, ha proprietà anti-obesità e anti-diabetiche, aiuta nella riduzione del peso corporeo e inibisce l'assorbimento del glucosio
Fonte https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24166097/
La Gymnema svolge attività ipoglicemizzante per la presenza di sostanze fitochimiche come l'acido gymnemico e le gimnemasaponine, ed è anche nota per la sua attività antiossidante, antibiotica, antinfiammatoria e antivirale ma soprattutto gastroprotettiva ed epatoprotettiva
Fonte https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31736747/
Assumendo una capsula contenente gymnema, i pazienti notano una riduzione della voglia di alimenti dolci e in generale una diminuzione del senso di fame.
Fonte https://www.cure-naturali.it/enciclopedia-naturale/rimedi-naturali/erboristeria/gymnema.html

Tutti questi studi scientifici concordano sul fatto che l’estratto di Gymnema sylvestris può aiutare a stabilizzare i livelli di glucosio e quindi a diminuire la voglia di alimenti dolci, abbassando notevolmente il senso di fame e la fame nervosa.

In pratica trasforma le “montagne russe” dei livelli di glicemia del sangue in un tranquillo e dolce sentiero collinare, l’ideale perché il tuo organismo dimentichi il senso di fame per un periodo di tempo sufficiente.

Benefici testati da me e i miei pazienti

Balducci 39 con sfondo

Ho potuto testare direttamente la validità di questi studi: nel mio laboratorio galenico a Calenzano produco il mio Preparato n. 39 a base di Gymnema e lo consiglio proprio alle persone che hanno problemi di fame nervosa, che hanno bisogno di mangiare di meno o che necessitano di aiuto in un regime di controllo del peso.

Voglio raccontarti per esempio la storia di un mio paziente diabetico (e piuttosto giovane) che aveva deciso di cambiare abitudini, perché si era reso conto che al centro diabetologico della sua città l’unica cosa che sapevano fare era aumentare il dosaggio dei farmaci.

Quando è venuto da me pesava 120 kg.

Ora, con un’alimentazione adeguata, una corretta attività e un preparato a base di Gymnema che lo aiuta a diminuire il senso di fame ha perso 35 kg, ha praticamente eliminato il diabete che aveva da oltre 30 anni, e la cosa più bella è che si è innamorato di una persona che gli vuole veramente bene.

Ha cambiato vita.

Ha trovato la serenità e la fiducia in se stesso che cercava da tanti anni.

Lo sai anche tu… il modo in cui stiamo “dentro” è influenzato da come siamo “fuori”.

“Mens sana in corpore sano”

dicevano i latini.

Persino la mia collega pediatra non si spiegava come fosse possibile

Ti voglio raccontare un altro aneddoto… l’altro giorno mi ha chiamato una pediatra, P.G., che mi ha raccontato di aver seguito il mio ciclo detox per l’intestino, prendendo contemporaneamente il preparato 39 a base di Gymnema.

Si è accorta di avere molta meno fame e non riusciva a capire come mai, perché essendo una dottoressa era incuriosita.

La motivazione è semplice: il preparato 39 ha stabilizzato i livelli di glucosio nel sangue, e il ciclo detox ha contribuito ad assorbire meno zuccheri a livello dell’intestino.

Le sue “montagne russe” dei livelli di glicemia sono diventate un sentiero collinare, e il senso di fame è sparito.

OGGI anche tu puoi testare
i benefici della Gymnema acquistando il preparato n°39... MA NON SOLO!

Solo per te IL PREPARATO N°59 Cattura Grassi è in omaggio!

Da questa pagina, solo per te che hai già acquistato e provato i miei preparati erboristici… potrai acquistare una confezione del preparato n. 39 per due mesi di terapia, a base di Gymnema sylvestris e avrai in regalo, una confezione per un mese del preparato n°59 Cattura Grassi a base di Fico d’India!

E potrai sperimentare sulla tua pelle cosa significa:

Diminuire il senso di fame.

Provare una piacevole sensazione di sazietà che ti accompagna tutto il giorno e che ti può aiutare a mangiare meno.

Raggiungere i tuoi obiettivi di mantenimento del peso o del raggiungimento del tuo peso ideale con molta meno fatica.

Avere meno attacchi di fame nervosa.

Balducci 59 con pianta

ECCO IL NOSTRO PREPARATO ERBORISTICO N°59 CHE AVRAI IN OMAGGIO ACQUISTANDO IL N°39

IL NOSTRO PREPARATO N°59
È A BASE DI ESTRATTO DI FICO D'INDIA!

Questa pianta può essere un’alternativa molto utile alle specialità medicinali che svolgono la funzione di bloccare i grassi alimentari a livello dell’intestino.

Ciò impedisce il passaggio dei grassi stessi nel sangue, favorendone la normale eliminazione con le feci. In questo modo si può agire efficacemente sul controllo dell’equilibrio del peso corporeo.

Inoltre, il Fico d’India svolge anche una funzione lenitiva sulla mucosa del sistema digerente e regola il transito intestinale.

Non perdere questa occasione,
l'offerta scadrà fra...

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

SE ACQUISTI IL BALDUCCI N°39 HAI IN OMAGGIO
IL BALDUCCI N°59
CATTURA GRASSI

A soli 39,00€ invece di 78,00

Spedizione gratuita

Acquisto 100% sicuro

Semplice da assumere

FASE 1

Dai primi 2-3 giorni noterai meno voglia di zucchero e di farinacei, quindi pasta, pizze, pane, schiacciate e biscotti.

FASE 2

Dopo la prima settimana forse ti accorgerai che, avendo meno fame di zuccheri, potresti aver perso un kilo SENZA AVER FATTO NULLA. Sarà una piacevole sorpresa.

FASE 3

Alla fine del trattamento, i migliori tra i miei pazienti, già nei primi 15 giorni hanno perso 2 kili, 2 kili e mezzo.

Ti starai giustamente domandando qual è l’investimento per avere tutti questi benefici, ma prima di dirtelo lascia che ti faccia qualche domanda:

Quanto vale per te avere un aiuto concreto nella diminuzione del senso di fame?

Qual è il valore che dai al poter limitare gli eccessi e la voglia di zuccheri che ti assale ogni giorno?

Come ti sentiresti iniziando un percorso di amore e cura per il tuo corpo che abbraccia uno stile di vita naturale e sostenibile, che non richiede l’utilizzo di farmaci e sostanze chimiche dannose per il tuo organismo?

Non si tratta solo di “entrare in quei jeans che da un po’ di tempo sono diventati troppo stretti”, ma proprio di iniziare a trattare il tuo corpo con un po’ di amore e di rispetto in più.

Non posso sapere quale sia il valore che tu dai a tutto questo, ma per me è inestimabile.

Dr. Ferruccio Balducci, Farmacista

“Questa offerta è la miglior presentazione che posso fare:

farti toccare con mano la qualità e l’efficacia dei miei preparati…

…sapendo che da domani potremo iniziare assieme un percorso fatto di salute e di benessere mirato al raggiungimento dei tuoi obiettivi con l’aiuto dei miei preparati.

O almeno, lo spero.”

Comunque vada, non rischi niente

Tutti i preparati del mio laboratorio galenico infatti sono venduti con una garanzia completa che solo pochissimi in Italia sono in grado di offrire, e funziona così:

  1. Ordina il prodotto
  2. Segui il trattamento

 

Se, dopo 15 giorni dalla fine del trattamento, non noterai i benefici promessi… beh allora sarà sufficiente una email all’indirizzo laboratorio@farmaciabalducci.it per riavere indietro ogni singolo euro investito, senza nessuna domanda.

Il mio più grande orgoglio è che su oltre 5.000 ordini ogni anno dei prodotti galenici che produco, ad oggi solamente 3 persone hanno chiesto il reso… e l’hanno fatto senza aver completato il trattamento suggerito.

Acquista il Preparato Balducci n°39 e avrai in regalo anche il Preparato n°59!

OFFERTA VALIDA ANCORA PER...

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

SE ACQUISTI IL BALDUCCI N°39 HAI IN OMAGGIO
IL BALDUCCI N°59
CATTURA GRASSI

A soli 39,00€ invece di 78,00

Spedizione gratuita

Acquisto 100% sicuro

In questa pagina hai capito che il senso di fame è causato dagli sbalzi di glicemia, e che mantenendo una glicemia stabile il cervello manda meno “segnali di fame nervosa”.

Abbiamo visto che la Gymnema Silvestris ha la capacità di stabilizzare i livelli di glucosio nel sangue, e che il mio preparato 39, a base di Gymnema Silvestris può aiutare a bloccare la fame nervosa.

NON FARTI SCAPPARE QUESTA OFFERTA...
IL NOSTRO BALDUCCI N°59 È IN REGALO SE ACQUISTI IL N°39!

Ecco le risposte alle domande più frequenti

Puoi pagare con Carta di Credito, PayPal, oppure in Contrassegno, cioè pagare direttamente il corriere alla consegna.

L’ordine è affidato a BRT e arriva a casa tua in 4/5 giorni lavorativi

Il prodotto non è indicato per:

  • Chi assume farmaci anticoagulanti per fluidificare il sangue
  • Chi ha gravi problemi al fegato
  • Chi è in terapia per il diabete con insulina
  • Nel caso in cui sia sconsigliato dal medico curante

Il prodotto non è indicato per:

  • Chi assume farmaci anticoagulanti per fluidificare il sangue
  • Chi ha gravi problemi al fegato
  • Chi è in terapia per il diabete con insulina
  • Nel caso in cui sia sconsigliato dal medico curante
  • Balducci n°39: assumere 1 capsula prima di colazione e una prima di cena.
  • Balducci n°59: assumere 1 capsula prima di pranzo e una prima di cena.

Farmacia Balducci del Dott. Ferruccio Balducci S.R.L

Via Giusti n°15 
50041 Calenzano
Firenze

Tel. 055 8879004
P.I. 05495890484
Email: info@farmaciabalducci.it

Privacy Policy – Cookies Policy